Benvenuti nel sito del CERFIS

il centro di ricerca dell'Università dell'Aquila per l'ingegneria sismica

 Il sistema di monitoraggio della Basilica di Santa Maria di Collemaggio è stato completato con l'aggiunta di ulteriori sensori. Nelle giornate di mercoledì 10 e giovedì 11 luglio è stata portata a termine l'installazione di 8 fessurimetri e 3 inclinometri, ciascuno provvisto di un data-logger in grado di comunicare i dati del sensore attraverso una connessione wireless. La campagna di monitoraggio della Basilica di S. Maria di Collemaggio è condotta dal gruppo multidisciplinare coordinato dai Prof.ri Vincenzo Gattulli e Fabio Graziosi. I dispositivi wireless sono stati sviluppati da WEST Aquila S.r.l., spin-off dell'Università degli Studi dell'Aquila.

Di seguito alcune foto delle fasi di installazione.